L’attenzione di Linea Green alle esigenze dei Clienti è costante. In un’ottica di crescita continua, il rilevamento delle aree di criticità consente di aumentare la qualità del servizio offerto.

Da normativa, per reclamo scritto si intende è una comunicazione scritta trasmessa dal Cliente o, per suo conto, da un rappresentante legale o da un’associazione di consumatori, per comunicare lamentele circa la non coerenza del servizio ottenuto con i requisiti concordati in fase di contratto o definiti nella documentazione di specifica del servizio.

Il Cliente del servizio in fornitura può presentare un reclamo scritto a Linea Green utilizzando i seguenti canali:

  • compilando l’apposito form nella sezione MODULISTICA e inviandolo all’indirizzo email teleriscaldamento@linea-green.it o consegnandolo personalmente allo sportello in viale Trento e Trieste, 38 a Cremona;
  • via fax al numero 0372/418211;
  • tramite lettera raccomandata A/R da inviare al seguente indirizzo: viale Trento e Trieste, 38 – 26100 Cremona (CR).

Allineandosi alla recente delibera 661/2018/R/TLR dell’11 dicembre 2018, Linea Green si impegna a fornire una risposta scritta al Cliente entro trenta (30) giorni solari dalla data di ricevimento del reclamo.

Si ricorda che, il testo del reclamo scritto dovrà necessariamente contenere i seguenti elementi, di modo tale da poter identificare il Cliente che sporge il reclamo:

  • nome e cognome dell’intestatario della fornitura e codice fiscale, in caso di persona fisica, o ragione sociale dell’intestatario della fornitura e Partita IVA o Codice Fiscale, in caso di persona giuridica o Condominio;
  • indirizzo della fornitura;
  • indirizzo postale, se diverso dall’indirizzo di fornitura, o indirizzo email;
  • la tipologia di fornitura.